fbpx

Chi sono?

Mi chiamo Claudia e dopo tanti anni nel commercio ho deciso di seguire la mia vera passione aprendo un negozio di vintage.

Ho iniziato a lavorare a 14 anni nella vendita al dettaglio come commessa nei negozi del centro di Firenze degli anni ’70 e da quel momento mi sono innamorata dei bei vestiti e dei loro tessuti.

Per questo ora li cerco, li riporto a nuova vita e li ripropongo a chi, come me, ha la stessa passione e ne riconosce il grande valore: pezzi unici di un tempo che è stato, ma attualissimi e pronti a essere indossati ancora e ancora.

L’abito non deve appendersi al corpo, ma seguire le sue linee. Deve accompagnare chi lo indossa e quando una donna sorride l’abito deve sorridere con lei.

Madeleine Vionnet

Il mio angolo a Firenze

Ho aperto il mio negozio accanto a Piazza Dalmazia nel 2016, nel cuore del quartiere 5, dove sono nata e cresciuta.

Ho cercato di creare un ambiente piccolo e accogliente, riempito delle cose che amo. Mi piacciono i dettagli e le atmosfere e ho cercato di creare un posto familiare, dove tutti siano a proprio agio e si possano prendere il tempo di trovare il vestito giusto per loro.

Un luogo semplice per chi ama il vintage.

I vestiti sono una bella passione. Alcuni sognano di avere una grande piscina, io preferisco gli armadi!

Audrey Hepburn

Una famiglia vintage

La mia passione ha coinvolto in questa piccola impresa tutta la mia famiglia.

Sicuramente il sentimento che provo per gli abiti lo devo tanto a mia mamma, che è sarta e che mi aiuta ancora a dare qualche aggiustatina ai vestiti, così che siano perfetti per i miei clienti. Le mie figlie mi aiutano per i social e mio marito mi accompagna sempre in fiera.

Perché le passioni vere sono così, finiscono sempre per coinvolgere tutti.

Intervista a RadioNews24

Menu